Quiz di Chimica Organica (pagina 1)

01 marzo 2009 alle 1:11 Stampa Invia email 3 commenti

I quiz, qui di seguito proposti, servono per un’autoverifica delle proprie competenze concerni la chimica organica. Inoltre, i presenti quiz sono quelli che frequentemente si incontrano, nella sezione di chimica, nei test di ammissione per le facoltà scentifiche a numero programmato.
La risposta di ogni quiz è sottolineata tra le varie opzioni (A; B; C; D; E).

1) Due atomi di carbonio asimmetrici sono entrambi:

A. legati agli stessi raggruppamenti
B. ibridati sp3
C. non ibridati
D. appartenenti alla serie stereochimica D
E. ibridati sp

2) Se la soluzione di un composto

A. il composto presenta almeno un atomo di carbonio con ibridazione tetraedrica
B. non si tratta di un composto aromatico
C. il composto contiene almeno un doppio legame
D. il composto presenta almeno un atomo di carbonio con ibridazione trigonale planare
E. il composto è sicuramente a catena chiusa

3) UNA sola delle seguenti affermazioni a proposito delle ammidi è CORRETTA. Quale?

A. Possiedono un gruppo carbossilico
B. Derivano dall’ammoniaca per sostituzione di  idrogeni con radicali alchilici
C. Contengono un triplo legame carbonio-azoto
D. Contengono almeno due atomi di azoto
E. Sono basi forti

4) L’attività ottica è dovuta alla presenza nella molecola di:

A. almeno di un atomo di C asimmetrico
B. un doppio legame
C. due gruppi funzionali diversi
D. un triplo legame
E. una struttura ciclica

5) Quando un composto presenta il fenomeno della stereoisomeria ottica, in esso è presente almeno:

A. un atomo di carbonio ibridato sp3
B. un doppio legame
C. un atomo ibridato sp2
D. un atomo di carbonio ibridato sp
E. un anello aromatico

6) Un atomo di carbonio si definisce terziario se:

A. è il terzo della catena carboniosa
B. è coinvolto in un triplo legame
C. è legato ad altri tre atomi di carbonio
D. è legato a tre gruppi -OH
E. occupa la posizione 3 in un anello aromatico

7) Un atomo di carbonio viene definito secondario quando:

A. è il secondo della catena carboniosa
B. è legato ad altri due atomi di carbonio
C. è ibridato sp2
D. fa parte della molecola di un ammina secondaria
E. presenta due valenze invece di quattro

8) Quali delle sostanze di formule: A. CH3-CH2Cl; B. CH3-CHCl2; C. CH3-CCl3; D. CH2Cl-CH2Cl sono isomere tra loro?

A. A e B
B. A e C
C. A e D
D. B e D
E. B e C

9) Il petrolio contiene prevalentemente:

A. alcooli
B. bitumi
C. carbon fossile
D. composti eterociclici
E. idrocarburi

10) Soltanto una delle seguenti affermazioni a proposito della molecola del metano è ERRATA. Quale?

A. l’atomo di carbonio è ibridato sp3
B. gli angoli di legame sono di circa 109 gradi
C. i quattro atomi di idrogeno si trovano ai vertici di un tetraedro regolare
D. la molecola non è planare
E. la molecola è polare

11) Il ciclopentano:

A. possiede atomi di C ibridati sp3
B. presenta carattere aromatico
C. è costituito da 6 atomi di C e 6 atomi di H
D. possiede atomi di C ibridati sp2
E. dà facilmente reazioni di addizione

12) Il cicloesano:

A. presenta carattere aromatico
B. è costituito da 6 atomi di C e 6 stomi di H
C. ha struttura non planare
D. possiede atomi di C ibridati sp
E. dà facilmente reazioni di addizione

13) Quante moli di CO2 si formano nella combustione completa di tre moli di CH4?

A. 1
B. 1,5
C. 2
D. 3
E. Nessuna, perché il metano non brucia

14) Il cicloesene:

A. possiede atomi di C ibridati sp
B. possiede tutti i carboni ibridati sp2
C. presenta carattere aromatico
D. è costituito da 6 atomi di C e 4 atomi di H
E. dà facilmente reazioni di addizione

15) Il numero di atomi di H presenti in un alchene contenente n atomi di C è:

A. n + 2
B. 2n + 2
C. 2n – 2
D. 2n
E. n – 2

16) L’etene reagisce con il cloro, con l’acqua ossigenata e con lo iodio, dando, in tutti e tre i casi, reazioni di:

A. sostituzione nucleofila
B. addizione elettrofila
C. addizione nucleofila
D. sostituzione elettrofila
E. un meccanismo diverso da quelli indicati nelle precedenti risposte

17) Quale dei seguenti composti si ottiene addizionando acqua ad un alchene?

A. Alcool
B. Etere
C. Aldeide
D. Chetone
E. Alcano

18) Il pentene reagisce con l’idrogeno, con l’acqua ossigenata e con lo iodio; si tratta, in tutti e tre i casi, di reazioni di:

A. addizione elettrofila
B. sostituzione nucleofila
C. addizione nucleofila
D. sostituzione elettrofila
E. meccanismo diverso da quello indicato nelle altre risposte

19) La reazione che trasforma gli alcani in alcheni è:

A. idrogenazione
B. riduzione
C. deidrogenazione
D. deidratazione
E. deprotonazione

20) La disposizione degli atomi di carbonio del benzene nello spazio è:

A. casuale
B. a barca (o tino)
C. Planare
D. a sedia
E. irregolare

3 commenti

Comments are closed.